Cerca

Migliori libri 2021: le opinioni dei lettori sulle uscite dell’anno

Migliori libri 2021

La settimana scorsa ti ho raccontato quali sono stati i libri più venduti in Italia nellanno che sta per concludersi, oggi invece, ti parlerò dei migliori libri del 2021 secondo i lettori. La distinzione è d’obbligo perché nella classifica di giovedì scorso c’erano anche i migliori libri del 2020 e del 2019, per ciò che riguarda le vendite. Inoltre, non è sempre detto che i più venduti siano stati anche i più apprezzati dai lettori. Allora, ho fatto un piccolo sondaggio nei gruppi di letteratura e lettura, che frequento e da cui traggo sempre tanti spunti interessanti, e questi sono i libri più belli usciti nell’anno in corso secondo chi ama leggere.

Migliori libri 2021: i romanzi più amati dagli appassionati

Prima di dirti quali sono i risultati della mia piccola ricerca, devo fare una premessa: visto che in questo blog ho deciso di occuparmi solo di libri brevi, citerò solo i migliori libri che non superino le 400 pagine.

Voglio iniziare con il libro di narrativa più citato nei gruppi che ho visitato: L’acqua del lago non è mai dolce di Giulia Caminito. Uscito a gennaio, il terzo romanzo della scrittrice romana è stato finalista del Premio Strega e vincitore del Premio Campiello. Una storia a sfondo sociale, ambientata nella zona del lago di Bracciano, dove tutto è sabbioso e limaccioso. L’acqua del lago non è mai dolce è narrato in prima persona dalla protagonista Gaia, una ragazza cresciuta in una famiglia complicata, con una madre, Antonia, che non scende a compromessi. Oltre a Gaia ci sono tre fratelli e un padre disabile. Questa ragazza impara a non lamentarsi mai. L’insegnamento più forte e pressante che riceve dalla madre è: conta solo sulle tue capacità e tieni alta la testa. E Gaia lo fa, non senza cadere in momenti di imprevedibile e determinata violenza.

Migliori libri 2021: le opinioni dei lettori sulle uscite dell'anno

Passiamo ad un romanzo storico che evoca la schiavitù, raccontando di un eccidio di negri durante la Guerra di Secessione americana: Alabama di Alessandro Barbero. Il libro prende spunto dalle parole di Dick Stanton, soldato dell’esercito del Sud e unico testimone sopravvissuto della strage. Alabama, pur descrivendo avvenimenti di 150 anni fa, ci pone di fronte ai nostri spettri: il razzismo. L’uomo, pungolato da una studentessa che vuole ricostruire la verità, riporta alla luce un fatto lontano, ma attuale. Barbero lavorava al libro da anni e, infatti, esso non aveva nessuna intenzione di attualità. Il caso, però, ha voluto uscisse ad aprile, in un momento in cui l’America era immersa in problemi che sembrava si fosse lasciata alle spalle. L’omicidio dell’afroamericano George Floyd, del movimento Black Lives Matter e dell’assalto a Capitol Hill hanno riaperto ferite che continuano a divorare la società americana di oggi, ma non solo.

Migliori libri 2021: le opinioni dei lettori

A febbraio è uscito Il ballo delle pazze, uno dei migliori libri del 2021. Una storia in cui le il destino delle donne è nelle mani degli uomini. Come Alabama, il romanzo di esordio di Victoria Mas, best seller nel 2019 in Francia, è ambientato a fine ‘800. A fare da sfondo alle vicende di tante donne derubate del proprio futuro è l’ospedale della Salpêtrière di Parigi, un manicomio femminile. Il direttore, l’illustre dottor Charcot (uno dei maestri di Freud), conduce uno strano esperimento: un ballo in maschera dove la Parigi-bene può vedere le pazienti, come fenomeni da baraccone. Le alienate, così le chiamano, sono donne scomode e rifiutate dalle loro famiglie che le abbandonano in ospedale. Alcune di loro, però, ce la fanno e riprendono in mano la loro vita. Il ballo delle pazze è un inno alla libertà delle donne in un mondo ancora dominato dagli uomini.

I migliori libri 2021: le opinioni dei lettori sulle uscite dell'anno

Migliori libri thriller

Spulciando nei gruppi degli appassionati di libri, ovviamente, non ho trovato solo libri di narrativa, ma anche altri generi letterari. Tra i thriller quelli più amati sono di una scrittrice e di uno scrittore italiani, Figlia della cenere di Ilaria Tuti, in libreria da giugno, e La casa senza ricordi di Donato Carrisi, uscito poco meno di un mese fa.

Ilaria Tuti è un’autrice di thriller ed è la madre letteraria di Teresa Battaglia, un commissario fuori dagli schemi. Una donna sofferente nel fisico e con un carattere duro e pungente. Un modo di fare che riflette l’asprezza delle montagne e delle valli del Friuli raccontate da Tuti nei suoi libri, luoghi dove è nata e cresciuta. In Figlia della cenere, arrivato dopo i romanzi Fiori sopra l’infernoNinfa dormiente e Luce della notte. Teresa Battaglia è impegnata a risolvere il caso di un assassino disposto a raccontare solo a lei la sua colpa. Un romanzo in cui torna a galla anche un doloroso passato che l’investigatrice avrebbe voluto dimenticare.

Migliori libri 2021

Donato Carrisi in La casa senza ricordi, uscito a novembre, appassiona i lettori con una strana sparizione e un altrettanto strano ritrovamento. Pietro Gerber, il miglior ipnotista di Firenze, viene chiamato per far tornare la memoria a Nico, un ragazzino ritrovato in un bosco quando tutti lo ritenevano morto. Qualcuno si è preso cura di lui, ma Nico non può dire chi è perché non parla. Gerber riesce a farlo aprire, ma ciò che il bambino racconta lo trascina in una ragnatela di illusioni e inganni. Perché, sotto ipnosi, Nico racconta una storia che non è la sua.

Migliori libri 2021: le opinioni dei lettori sulle uscite dell'anno

Migliori libri fantasy

Tra i migliori romanzi del 2021 non può mancare un fantasy, genere tra i più amati, e i lettori italiani hanno incoronato Piranesi di Susanna Clarke. Acclamata autrice fantasy, è tornata a febbraio, dopo sedici anni, con questo romanzo ambientato in un mondo da sogno. Piranesi gira per i corridoi di una Casa in cui, forse, ha sempre vissuto e nei suoi diari segna tutte le bellezze e i misteri che esistono in questa specie di labirinto. L’unica persona con cui parla è l’Altro, un uomo enigmatico che va a trovarlo e cui racconta le sue scoperte. Un giorno, però, qualcuno arriva nella Casa e, attraverso dei messaggi, cerca di mettersi in contatto con Piranesi. Quest’ultimo spera di trovare un nuovo amico, mentre per l’Altro è solo una terribile minaccia. Piranesi adora la Casa, unica realtà che conosce, ma essa nasconde ancora troppi segreti e sta diventando pericolosa.

Migliori libri 2021: le opinioni dei lettori

Hai letto qualcuno di questi libri? Pensi ce ne siano altri che meritino di stare in questa classifica? Scrivilo nei commenti.

Piranesi mi ha sbalordita. È un esempio di storytelling miracoloso e luminoso.

Madeline Miller

Mi auguro di averti dato dei consigli utili per aiutarti a scegliere le tue prossime letture. Se questo articolo ti è piaciuto ti chiederei di condividerlo cliccando uno dei bottoni qui sotto o di inviarne il link ad un’amica o un amico cui potrebbe interessare qualche spunto di lettura. In questo modo contribuirai anche a far crescere questo blog e il mio progetto. Grazie.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*