Cerca

Romanzi d’amore da leggere assolutamente a Natale

Romanzi d'amore da leggere assolutamente

Romanzi d’amore da leggere assolutamente sotto l’albero, ma anche da regalare a chi vuole sognare e leggere libri d’amore profondi e non banali.

Quando ho pensato di scrivere l’immancabile articolo natalizio dedicato a quali libri regalare o regalarsi a Natale, ho avuto qualche difficoltà. Avevo tante idee e i titoli da scegliere erano moltissimi, così ho deciso di restringere il campo. Allora, ho ritenuto che le storie d’amore fossero l’ideale per questo periodo, il più magico dell’anno.

Ma quali sono i romanzi d’amore da leggere assolutamente? Anche in questo caso era difficile selezionarli, quindi ho deciso di affidarmi al caso, scegliendo libri d’amore scritti da autori e autrici nati a dicembre. Spero ti piacciano.

Romanzi d’amore classici: l’immancabile Jane Austen e l’amore che consuma di Madame Bovary

Voglio cominciare con due romanzi d’amore da leggere assolutamente non solo a Natale, per la verità. A scriverli sono è stati due tra i più grandi autori del panorama letterario mondiale amati da generazioni di lettori: Jane Austen, nata il 16 dicembre del 1775. e Gustave Flaubert, nato il 12 dicembre del 1821.

Orgoglio e pregiudizio

romanzi da leggere

Si tratta del romanzo più celebre di Jane Austen, pubblicato nel 1813, ma la cui stesura è cominciata alla fine del ‘700 insieme a quella di altri suoi capolavori come Ragione e sentimento e il racconto epistolare Lady Susan. Il titolo originale era Prime impressioni e la scrittrice inglese lo ha terminato quando aveva 21 anni, nel 1797, ma è stato rifiutato da un editore. Chi non ha voluto pubblicarlo, evidentemente, non ha capito la potenza di uno dei romanzi d’amore da leggere assolutamente non solo per innamorarsi insieme ad Elizabeth Bennet e al tenebroso Mr Darcy, ma anche per avere uno spaccato della vita che si conduceva nella campagna inglese alla fine del ‘700.

Qui le cinque figlie di Mrs. Bennet, come tutte le loro coetanee dell’epoca, sono alla ricerca di marito, tranne Elizabeth che vuole innamorarsi e sposare solo l’uomo che ama. E questo accade quando incontra Darcy, ma le cose si complicano perché l’animo umano è imprevedibile, soprattutto quando si tratta di affari di cuore. Jane Austen si è cimentata con successo anche nel romanzo gotico con L’abbazia di Northangher, pubblicato nel 1816, in cui ha fatto una satira di questo genere molto apprezzato in quegli anni, parlando anche d’amore.

VUOI LEGGERE L’ANTEPRIMA DI ORGOGLIO E PREGIUDIZIO? CLICCA QUI.

Madame Bovary

Romanzi d'amore da leggere assolutamente a Natale

Questo romanzo, pubblicato nel 1856, ha procurato a Gustave Flaubert critiche e accuse di immoralità, ma questo non gli ha impedito di diventare uno dei romanzi d’amore da leggere assolutamente per chi è appassionato di amori travolgenti che consumano. Questo è l’amore di Emma Bovary, i suoi amori consumano se stessa e chi ama. Si tratta del suo modo per sconfiggere la noia, la banalità del matrimonio e l’impotenza delle donne che lo scrittore francese descrive benissimo.

Una donna è sempre impedita.

dice Madame Bovary in un passo del romanzo.

VUOI LEGGERE L’ANTEPRIMA DI MADAME BOVARY? CLICCA QUI.

Romanzi d’amore da leggere assolutamente di tre scrittori italiani

Dopo due romanzi da leggere assolutamente nella vita scritti da due autori stranieri pubblicati nell’800, te ne propongo tre altrettanto imperdibili di tre scrittori italiani del ‘900: Giuseppe Tomasi di Lampedusa, nato il 23 dicembre del 1896, Italo Svevo, nato il 19 dicembre del 1861 e Andrea De Carlo, nato l’11 dicembre del 1952.

Il gattopardo

Romanzi d'amore

La bellissima opera di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, pubblicata nel 1958, si inserisce tra i romanzi d’amore storici perché non solo racconta l’amore tra Tancredi ed Angelica e quello non ricambiato di Concetta per il cugino Tancredi, ma anche lo scorcio di un’epoca, il Risorgimento in Sicilia, il passaggio dal regime borbonico al Regno d’Italia unito preceduto dalla Spedizione dei Mille di Garibaldi. Come Orgoglio e pregiudizio anche Il Gattopardo non ha trovato subito un editore, tanto che è stato pubblicato postumo un anno dopo la morte dello scrittore. Ha vinto, però, il Premio Strega nel 1959 due anni dopo Elsa Morante ed è diventato uno dei più celebri romanzi della la letteratura italiana e mondiale. Una storia che ci dà uno spaccato della Sicilia e dei siciliani, di cui Tomasi di Lampedusa ha scritto:

I siciliani non vorranno mai migliorare per la semplice ragione che credono di essere perfetti.

Questo è un altro romanzo d’amore da leggere assolutamente, ma anche da vedere perché è stato adattato nel meraviglioso film di Luchino Visconti del 1963 interpretato da Burt Lancaster, Claudia Cardinale ed Alain Delon. Eccone un assaggio:

VUOI LEGGERE L’ANTEPRIMA DI IL GATTOPARDO? CLICCA QUI.

Senilità

storie d'amore

Senilità è l’esempio di un altro libro che, appena pubblicato, nel 1898, non ha riscosso il successo che, invece, ha avuto nel 1927 quando Joyce ha espresso pubblicamente il suo apprezzamento, diventando un capolavoro. Uno dei romanzi d’amore da leggere assolutamente in cui il sentimento d’amore è unilaterale e rappresenta una cocente delusione per chi lo prova. In una Trieste allegra e gioiosa per il Carnevale, l’esistenza grigia di Emilio Brentani si colora grazie all’incontro con la vivace Angiolina per cui prova un sentimento puro, troppo alto per la morale e l’indole libertina della ragazza, che diventa l’amante di Stefano Balli, amico di Emilio. L’uomo è amato da Amalia, la sorella di Emilio, donna semplice e buona che viene derisa quando i suoi sentimenti vengono scoperti, mentre il fratello abbandona ogni guizzo vitale, rinunciando alle emozioni e ai sentimenti. Claudia Cardinale  è stata protagonista pure della trasposizione cinematografica di Senilità, diretta nel 1962 da Mauro Bolognini con Philippe Leroy e Anthony Franciosa.

VUOI LEGGERE L’ANTEPRIMA DI SENILITA’? CLICCA QUI.

Arcodamore

bei romanzi d'amore

L’ultimo romanzo d’amore da leggere assolutamente di uno scrittore nato in questo mese è questo di Andrea De Carlo pubblicato nel 1993. Sullo sfondo di Milano, travolta da Tangentopoli, Leo incontra Emanuela, una ragazza strana e appassionata. Lei suona l’arpa nelle orchestre classiche e frequenta le discoteche afro e lui ha un matrimonio fallito alle spalle e tante relazioni senza importanza. Tra loro nasce un amore vero, profondo, ma non immune alla sofferenza e alla paura.

VUOI LEGGERE L’ANTEPRIMA DI ARCODAMORE? CLICCA QUI.

Romanzi d’amore da leggere assolutamente per chi ama le storie appassionate, struggenti o di amore infelice non corrisposto perché, come diceva Gabriel Garcia Marquez:

 la forza invincibile che muove il mondo non è tanto l’amore felice, ma l’amore non corrisposto.

Ma non è finita qua, se questi non bastassero, ecco altri sei romanzi d’amore da leggere in questi giorni di festa.

Non aveva mai capito di amarlo tanto come ora, quando l’amore era vano.

Jane Austen

Mi auguro di averti dato dei consigli utili. Se questo articolo ti è piaciuto condividilo cliccando uno dei bottoni qui sotto o inviane il link ad un’amica o un amico cui potrebbe interessare. In questo modo contribuirai anche a far crescere questo blog e il mio progetto. Grazie.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*